Le Strade del Paesaggio

Il Festival del fumetto Le Strade del Paesaggio si svolge ogni anno a Cosenza, nel cuore della città vecchia, toccando e ridisegnando vari luoghi in uno scenario incantato…

Leggi tutto

Il festival

Il Festival del fumetto Le Strade del Paesaggio si svolge ogni anno a Cosenza, nel cuore della città vecchia, toccando e ridisegnando vari luoghi in uno scenario incantato: il Museo del Fumetto, un antico convento splendidamente restaurato, il MAM, il teatro cittadino “A.Rendano”, il Palazzo della Provincia e la villa comunale.

Tanti gli artisti che in dieci anni hanno fatto parte della nostra storia e hanno attraversato questi luoghi: Milo Manara, Gilbert Shelton, Tanino Liberatore, Ivo Milazzo, Riccardo Mannelli, Charlie Hebdo, Angelo Stano, Bruno Brindisi, Davide Toffolo, Enrique Breccia, Alessandro Rak.

Le Strade del Paesaggio, per chi lo ha vissuto e continua a seguirlo, è più di ogni altra cosa un festival che vuole innovarsi seguendo le tendenze vicine al mondo dei comics e dell’arte contemporanea, dove si aggiungono sempre nuove sezioni e nuovi mondi che, di anno in anno, incrementano un’offerta culturale sempre più ampia, con mostre dedicate a grandi icone del fumetto internazionale, incontri, un’area dedicata agli editori, spazi per Cosplayers, Youtubers e appassionati di videogames e giochi di società e di ruolo. Un modo per vivere il territorio e le sue ricchezze, riscoprirlo e guardarlo con occhi nuovi, come se fosse sempre la prima volta.

Area Videogames

Nei tre giorni inaugurali del Festival (22 – 23 – 24 settembre), nell’area VIDEOGAMES curata da Play The Game, saranno a disposizione del pubblico, ben 12 postazioni PC costituite da personal computer, dotati di tastiera, mouse e cuffie. Una sezione sarà interamente dedicata alle console che hanno fatto la storia del videogioco, bartop e, ultime ma non per importanza, diverse macchine da gioco dell’attuale generazione suddivise per piattaforma: PLAY STATION 4, XBOX ONE e NINTENDO SWITCH.

Per l’area RETROGAMES si avrà una panoramica delle console e dei personal computer più rappresentativi dal punto di vista storico e commerciale, veri pezzi di storia videoludica, parliamo di NES, di Nintendo 64, di GameCube, SEGA MegaDrive, Master System, DreamCast, Xbox, PlayStation e PlayStation 2. Per assicurare un clima di festa e divertimento, oltre alle postazioni per il gioco libero in grado di catturare l’attenzione sia degli appassionati che di gente estranea al mondo tech, verranno proposti una serie di tornei che garantiranno ai finalisti ghiotti premi.

Il Programma Scarica

Venerdi 22 Settembre:

10.00 – Apertura area e iscrizioni e check-in pre-iscrizioni per il torneo di Tekken 7 e Mario Kart

10.05Free Play aperto per tutte le console e inizio prove a tempo di Project Cars su XOne

15.20 – Chiusura iscrizioni tornei e check-in pre-iscrizioni; Costruzione abbinamenti

15.30 – Inizio Tornei

20.00 – Chiusura Area

Sabato 23 Settembre:

10.00 – Apertura area e iscrizioni e check-in pre-iscrizioni per il torneo di Injustice 2 e Clash Royale

10.05Free Play aperto per tutte le console e inizio prove a tempo di Project Cars su XOne

15.20 – Chiusura iscrizioni torneo Injustice 2 e check-in pre-iscrizioni; Costruzione abbinamenti

15.25 – Chiusura Free Play sulla console interessata (PS4)

15.30 – Inizio torneo Injustice 2

15.50 – Chiusura iscrizioni torneo Clash Royale & check in pre iscrizioni ; costruzione abbinamenti

16.00 – Inizio torneo Clash Royale

17.00 – Live show Dadobax e Jakidale

20.00 – Chiusura Area

Domenica 24 Settembre:

10.00 – Apertura area iscrizioni e check-in pre-iscrizioni per il torneo di Pes 2018

10.05Free Play aperto per tutte le console e inizio prove a tempo di Project Cars su XOne

15.20 – Chiusura iscrizioni torneo PES e check-in pre-iscrizioni; Costruzione abbinamenti

15.25 – Chiusura Free Play sulle piattaforme interessate (PC e PS4)

15.30 – Inizio Tornei

19:30 – Chiusura prove a tempo Project Cars e premiazione del vincitore

20.00 – Chiusura Area